Giorno del ricordo - 10 Febbraio 2010

Il 10 febbraio 2010, Giorno del ricordo al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale, il Console uscente Bolognin, il Nuovo Console Pellissetti ed il M.d.L. Gotti Severo hanno partecipato con il Labaro alla cerimonia nell’atrio e nella Sala Consiliare della Provincia. La manifestazione ha visto la partecipazione di numerosi giovani delle scuole superiori che hanno ascoltato con vivo interesse l’intervento del Presidente della Provincia A. Ciriani e la testimonianza del Presidente Provinciale dell’Ass. Naz. Venezia Giulia e Dalmazia, Cav. Silvano Varin, sulla tragedia dell’esodo, con il contributo di eminenti docenti dell’Univesità di Trieste, rispettivamente: “Foibe. Dalla negazione alla verità”, del Prof.  Renato Cristin e “Giorno del Ricordo. Per imparare, non per odiare” del Prof. Stefano Pilotto.